Rhapsody in blue

lunedì 15 febbraio 2010

Concorso nazionale " Chicco Bettinardi": vincitori

Martino Roggio, Chiara Izzi, William Greco
I vincitori della Sezione "A" Concorso Nazionale "Chicco Bettinardi" per Nuovi Talenti del Jazz Italiano: Il pianista leccese William Greco, 22 anni, la cantante molisana Chiara Izzi, 24 anni, e il chitarrista sardo Martino Roggio, 30 anni appena compiuti, sono i tre vincitori della Sezione "A" - Solisti del Concorso Nazionale "Chicco Bettinardi" per Nuovi Talenti del Jazz Italiano, alla VII Edizione.
Citiamo i loro nomi rigorosamente in ordine alfabetico così come li ha resi noti Gianni Azzali, Presidente del Piacenza Jazz Club, in chiusura di serata, durante la Finale del Concorso svoltasi giovedì 11 febbraio al Milestone di Piacenza.
Il nome del vincitore e la graduatoria dei primi tre classificati saranno rivelati solo il 27 marzo prossimo nel corso del Galà di chiusura del Piacenza Jazz Fest 2010 (alle ore 21.15, presso lo spazio "Le Rotative" di Piacenza).
Il Concorso nasce infatti insieme con il Piacenza Jazz Fest, quest'anno al suo settimo anno di programmazione (l'apertura, sabato 20 febbraio, con Enrico Rava e il Progetto Gershwin).
I sei finalisti - oltre a Greco, la Izzi e Roggio anche il cantante Stefano Mangia di Galatina (Lecce), il contraltista Manuel Trabucco di Silvi Marina (Teramo) e il violinista Daniele Richiedei di Bagolino (Brescia) - si sono dunque esibiti proponendo, come da regolamento, uno standard e un secondo brano a libera scelta.
Per l'accompagnamento si sono avvalsi di un trio d'eccezione formato da Roberto Cipelli al pianoforte, Attilio Zanchi al contrabbasso (entrambi membri del Quintetto di Paolo Fresu) e dal batterista Massimo Manzi.
Una finale di alto livello sotto molti punti di vista, quella vissuta sul palco del Milestone, che come sempre ha visto la partecipazione attenta e coinvolta del pubblico, invitato ad esprimere la propria preferenza.
Quest'anno il "Premio del pubblico" è stato assegnato al pianista William Greco per la sua notevole interpretazione di due pezzi di Bill Evans: "Blue in Green" e "Funkallero".
Presidente della Giuria della settima edizione del "Chicco Bettinardi", Giuseppe Parmigiani (sassofonista, compositore e arrangiatore) coadiuvato da Giuseppe "Jody" Borea (esperto SIdMA - Società Italiana di Musicologia Afroamericana), dal critico musicale Oliviero Marchesi, dal giornalista Fabio Bianchi (quotidiano di Piacenza "Libertà") e dagli stessi Cipelli, Zanchi e Manzi.
Al vincitore dei Solisti verrà assegnato un premio di 1.100 euro e un ingaggio al Piacenza Jazz Fest 2011.
Secondo e terzo classificati riceveranno rispettivamente 750 e 400 euro
(Maddalena Schito)

Fonte http://www.giornaledellamusica.it/news/?num=104816





Nessun commento: