Rhapsody in blue

giovedì 25 febbraio 2010

Evoluzione e contaminazione del Jazz tradizionale

Roberto Manuzzi
Mercoledì 24 febbraio 2010
Nuovo appuntamento con “Musica e Scuola” a partire dalle ore 9.30.
Il tema dell’incontro, curato dal saxofonista Roberto Manuzzi, è quello dell’evoluzione e delle contaminazioni del Jazz tradizionale.
Se ne occuperà assieme a Leonardo Carboni (tromba), Stefano Peretto (batteria), Enrico Ronzani (tastiere) e al bassista Pierluigi Mingotti.
In questa seconda puntata delle lezioni-concerto sul jazz organizzate dal Teatro Comunale di Ferrara-Musica e Scuola, Roberto Manuzzi, in compagnia di docenti ed allievi del Triennio Jazz del Conservatorio Frescobaldi, esplora e racconta l’evoluzione del jazz degli ultimi cinquanta-sessanta anni focalizzando in particolare le contaminazioni che il jazz ha avuto con i più svariati generi musicali popolari, dal Rock n’Roll al Soul alla musica etnica.
Di queste nuove vie scaturite per necessità, oltre che per una genuina spinta di rinnovamento, sono alfieri indiscussi personaggi come Miles Davis, John Coltrane, Cannonball Adderley che verranno rievocati in alcuni brani del loro repertorio, per terminare con i Weather Report di Joe Zawinul e del fantasmagorico bassista Jaco Pastorius, la cui figura sarà rievocata attraverso alcuni brani celebri come The Chicken e Birdland.
Anche a questo incontro partecipano classi delle Scuole Secondarie di I grado Bonati (insegnante Carlo Alberto Bacilieri), Boiardo (insegnanti Speranza Cataldo e Ermanno Ciaghi), di Sant’Agostino (Piero Rovigatti) e Santa Maria Maddalena (Lorenzo Milani).

Fonte http://www.estense.com/a-scuola-levoluzione-del-jazz-tradizionale-026561.html

Nessun commento: