Rhapsody in blue

sabato 13 febbraio 2010

Le Cantine de L'Arena : Francesco Diodati Quartet


Le Cantine de L'Arena
Martedì 16 febbraio 2010
Inizio concerto ore 22:00

DIODATI QUARTET "Neko"

FRANCESCO DIODATI-chitarra
FRANCESCO BIGONI-sax tenore
FRANCESCO PONTICELLI-contrabbasso
ERMANNO BARON-batteria

Sul palco il nuovo gruppo Neko di Francesco Diodati.
Neko unisce la freschezza melodica e timbrica alla libertà formale per dar vita a canzoni ricercate e al contempo orecchiabili.
Il gruppo è infatti formato da alcuni dei più promettenti musicisti della scena italiana, e il jazz è solo il punto di partenza di una ricerca espressiva e di un repertorio che, oltre a composizioni originali, comprende anche rivisitazioni di brani di Ornette Coleman, Jeff Buckley e Radiohead. Francesco Diodati nasce nel 1983 a Roma e studia con Roberto Spadoni, perfezionandosi presso Siena Jazz e vincendo la borsa di studio per frequentare i seminari In.Jam.
Con i suoi gruppi ha vinto numerosi premi nazionali (Barga Jazz, Martina Franca, Jazz Image, Porsche Jazz e Giovani).
Francesco Bigoni, classe ’82, nel 2001 vince una borsa di studio presso i corsi estivi di Siena Jazz per partecipare allo IASJ a Helsinki.
E’ una delle voci più personali del jazz italiano, assiduo collaboratore di musicisti come Gianluca Petrella, Stefano Battaglia e membro del collettivo El Gallo Rojo.
Francesco Ponticelli, ’83, è uno dei più originali contrabbassisti italiani, collaboratore di Gianluca Petrella, Fabrizio Sferra, Enrico Rava, Giovanni Guidi. Ermanno Baron inizia gli studi classici per poi perfezionarsi in jazz vincendo borse di studio per la partecipazione a Siena Jazz (2004) e a InJam (2008).


Nessun commento: