Rhapsody in blue

venerdì 17 settembre 2010

Cremona : Rassegna Jazz al Seven Cafè

di Riccardo Maruti
CREMONA — Martedì al sapore di jazz al Seven Cafè: il locale di via Bella Rocca, all’angolo con piazza Sant’Anna, inaugura un calendario di appuntamenti pensati per gli amanti delle ‘note blu’, per i cultori della letteratura jazzata e per gli appassionati dei nuovi linguaggi strumentali. La formula scelta è quella della jam session, guidata e ‘ordinata’ da nomi di spicco della scena italiana e non solo.
L’apertura, martedì 21 settembre alle 21.30, sarà affidata a Sandro Gibellini & Roberto Soggetti: il primo è uno dei più apprezzati interpreti della sei corde in chiave jazzy, il secondo è un pianista dalla tecnica raffinata e dall’estroso talento compositivo.
Un ‘episodio zero’ che lascia intendere chiaramente la linea che il club (intimo e accogliente, perfetto per i fraseggi musicali e per le relazioni umane ‘a tu per tu’) intende intraprendere: «L’intento è quello di promuovere la musica jazz e di favorire lo stile improvvisativo — spiega il direttore artistico Marco Pieri, tra l’altro noto chitarrista cremonese —.
Cremona offre poco in quest’ambito artistico: perciò l’obiettivo è rendere il locale un punto di riferimento per chi è alla ricerca di ascolti che si discostino dalla banalità mainstream». Una scommessa che i titolari del Seven Cafè, Tiziano e Mara, lanciano con autentico entusiasmo.
Il calendario fin qui ‘disegnato’ — che si muove tra il jazz puro e il blues-funk, tra il latin e l’avanguardia — offre incontri di indubbio interesse. Dopo l’esibizione del duo Gibellini & Soggetti, martedì 28 sarà di scena il Beatrio—che ripropone classici dei Beatles a suon di funk e blues — a precedere (il 5 ottobre) la performance dell’Accident Jazz Quartet, formato da Gianni Denitto al sax, Fabio Giachino al pianoforte, Marco Piccirillo al contrabbasso, Ruben Bellavia alla batteria.
Giampaolo ‘Pampa’ Pavesi sarà protagonista insieme a Letizia Brugnoli della serata del 12 (all’insegna di swing, jazz classico e bossanova), mentre il 19 il palco sarà degli Strange birds, alias Achille Succi e Jeff Platz, due tra i musicisti che meglio sanno percorrere le linee sonore del jazz contemporaneo.

Fonte http://www.cremonaonline.it/eventi-e-spettacoli/musica/rassegne/cremona-rassegna-jazz-al-seven-cafe-1.51333

Nessun commento: