Rhapsody in blue

mercoledì 22 settembre 2010

Si è spento Buddy Collette,leggenda del jazz della West Coast

Si è spento Buddy Collette, leggenda del jazz targato Usa
Il polistrumentista si è spento a 89 anni a Los Angeles. Figura di primo piano del jazz della West Coast.
ROMA - La leggenda statunitense Buddy Collette, pluristrumentista di grande fama nel mondo del jazz, è morto domenica notte al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles all'eta' di 89 anni. William Marcell, detto ''Buddy'', Collette (classe 1921) è stato una figura di primo piano del jazz della West Coast.
LA CARRIERA. Affermato anche come compositore e arrangiatore, Collette è stato uno fra i rari veri multistrumentisti del jazz moderno, a suo agio ai vari sassofoni (alto e tenore innanzitutto), al clarinetto e soprattutto al flauto, di cui e' considerato uno dei maggiori specialisti in ambito jazz. Ha collaborato con tante star del jazz (in particolare con Chico Hamilton, che gli diede una prima notorietà e Shelly Manne) e ha lavorato nel cinema e alla tv (fece parte del cast musicale del Groucho Marx Show). Da ricordare anche il suo impegno - nei difficili tempi del maccartismo - per l'integrazione tra musicisti bianchi e neri e nelle lotte per i diritti civili degli afroamericani.




Fonte  http://www.tg1.rai.it/dl/tg1/2010/articoli/ContentItem-41ab51da-d925-42fa-b512-a768da0f0a2b.html

Nessun commento: